“Agrivoltaico” è un termine giovane, nato con il nuovo millennio, che descrive un innovativo modo di produrre energia, ottenuta grazie all’installazione di pannelli solari in campi adibiti alla pastorizia e all’agricoltura. Il risultato ottenuto è quello di massimizzare l’uso dei terreni con benefici reciproci per tutte le attività coinvolte. Al momento in Italia sono diversi progetti di questo tipo, che vedono come principale promotore Enel Green Power, secondo i cui calcoli sarebbe sufficiente utilizzare appena lo 0,1% del territorio italiano per raggiungere gli obiettivi di produzione di energia solare posti per il 2030.

 

CONTINUA QUI LA LETTURA

 

Fonte: L’agrivoltaico, la produzione energetica amica dell’ambiente – Focus.it