La corretta manutenzione della Pompa di Calore

La corretta manutenzione della Pompa di Calore

Negli impianti centralizzati in pompa di calore condensata ad aria (solitamente posiziona­te in copertura dell’edificio) le pompe di calore garantiscono la produzione di acqua calda, raffrescamento e riscaldamen­to. Le pompe di calore sono in grado di garantire da una par­te un’ottima efficienza energe­tica e, dall’altra, un’alta sosteni­bilità.

Per mantenere in perfet­ta efficienza questa tipologia di impianti è indispensabile ese­guire una corretta manutenzio­ne, rispettando i controlli obbli­gatori previsti dalla normativa vigente in materia e quelli spe­cifici indicati nel libretto dell’im­pianto. La manutenzione del­le pompe di calore condensate ad aria deve essere eseguita da personale specializzato e pre­parato e comprende un insie­me di operazioni utili a preser­vare nel tempo le prestazioni degli apparecchi e i componenti ai fini della sicurezza, della fun­zionalità e del contenimento dei consumi di energia; è un’attività che può essere svolta in più fa­si e/o più volte nell’arco della vi­ta dell’impianto in base alle nor­mative, ma anche all’utilizzo, al­le esigenze e ad eventuali ne­cessità di riparazione o modifi­ca della macchina stessa.

 

CONTINUA QUI LA LETTURA

 

Fonte articolo: La corretta manutenzione di impianti a pompa di calore (ilgiornaledeltermoidraulico.it)

Condividi su: